Vivere Novara

APPASSIONATI CITTADINI

CHE SI METTONO IN GIOCO

INNAMORATI DELLA LORO CITTA’

IMPEGNATI CONCRETAMENTE

SUI TEMI FONDAMENTALI

.

Corre la città… corriamo insieme!

UNISCITI A NOI!

Le ultime novità

Rimani aggiornato




Perchè #iostocolballa

  • Ha lavorato per abbellire e rendere sempre più attrattivo il centro storico,  intervenendo ad esempio con il piano dei dehors dei locali pubblici che si affacciano sulle piazze. MENO DISORDINE, PIÙ ATTRATTIVITÁ.

  • Ha completato e risanato il Castello Visconteo Sforzesco, ripensandone il futuro e le prospettive, come luogo per i giovani, di cultura, aggregazione e benessere. MENO ABBANDONO, PIÙ FRUIBILITÁ.

  • Ha completato il recupero e la ristrutturazione del Teatro Faraggiana, restituendolo finalmente alla città come luogo di aggregazione e di sperimentazione artistica. MENO CANTIERI INCOMPIUTI, PIU’ LUOGHI DI CONDIVISIONE.

  • Ha recuperato la caffetteria del Broletto che ora ospita il distaccamento del Circolo dei Lettori di Torino, creando un prestigioso “salotto” in centro città, che ne rappresenta un grande orgoglio. MENO LUOGHI NON VALORIZZATI, PIÙ SENSO DELLA COMUNITÁ.

  • Ha messo al centro della vita cittadina la scuola come luogo di crescita, confronto ed apprendimento, con il progetto Scuola in Piazza e la modernizzazione del servizio mensa. MENO ISOLAMENTO DELLA SCUOLA, PIÙ OPPORTUNITÁ DI CRESCITA.

  • Ha reso l’amministrazione più semplice e partecipata, anche attraverso il progetto e-BILLING, che concretizza la possibilità di ricevere via mail i conteggi per il pagamento dei tributi comunali. MENO BUROCRAZIA, PIÙ COMODITÁ.

  • Ha reso l’amministrazione più  semplice e partecipata, anche tramite l’applicazione gratuita I-NOVARA, finalizzata alla diffusione immediata di informazioni turistiche e culturali relative alla città. MENO DISPERSIONE, PIÙ TURISTI, MAGGIORE COMMERCIO.

  • Ha reso la città più efficiente e più sicura, attraverso la sostituzione di 4000 punti luce con LED di ultima generazione. MENO CONSUMI, PIÙ SICUREZZA.

  • Ha reso la città più efficiente attraverso la riduzione dei costi di finanziamento della macchina amministrativa. MENO COSTI PER IL CITTADINO, PIÙ INVESTIMENTI MIRATI.

  • Ha favorito il dialogo continuo tra i cittadini, mettendo in azione progetti di partecipazione e di scambio, come INSIEME PER DECIDERE e STRADA PER STRADA. MENO DISTACCO, PIU’DIALOGO.

  • Ha dato via all’iniziativa dedicata ai giovani, tra i 16 e i 21 anni, NET FOR NEET, finanziato da Anci, con la partecipazione di 4000 studenti delle scuole di Novara allo scopo di fare rete. MENO DISORIENTAMENTO, PIÙ CERTEZZA DEL FUTURO.